APPUNTAMENTI

sagra

 

 

 

Domenica 8 Agosto 2010

 
Sagra della ‘Nduja di Spilinga
 
La “Sagra della Nduja” rappresenta l’evento gastronomico-folkloristico d’eccellenza dell’intera regione Calabria. La manifestazione che celebra il tipico salume preparato con carne di maiale e peperoncino, ormai è diventata storica negli appuntamenti estivi della regione, in quanto ha ormai superato il trentesimo anno d’attività.
 La prima edizione, infatti, risale al 1975, anno in cui in Calabria l’organizzazione di feste gastronomiche ideate per presentare i prodotti tipici locali era ancora remota. Proprio da Spilinga, grazie al contributo fattivo di un comitato spontaneo che emulando alcuni celebri eventi del Nord Italia pensò di riproporle anche in questo territorio come autentica novità, partì quel fenomeno che anno dopo anno, comune dopo comune, si sviluppò in ogni angolo della Calabria, diventando così un esempio per tutti gli altri centri che hanno, via via, intravisto nell’iniziativa un ottimo volano dal punto di vista turistico, ma soprattutto di promozione dei propri prodotti nel circuito internazionale.
 La longevità e la continuità della “Sagra della ‘nduja” però non ha mai visto scemare la propria immagine, tagliando nell’ultima edizione, quella del 2005 nel suo trentesimo anno di attività, un record assoluto di presenze: ben 30 mila.
 Il successo della manifestazione si deve all’originalità del prodotto legato nella sua tipicità esclusivamente al territorio di Spilinga, alla notorietà a livello internazionale e alla continua promozione che ha portato a quel considerevole afflusso di ospiti, che anno dopo anno è cresciuto in modo esponenziale.
 L’evento va in scena dal 6 all’8 Agosto di ogni anno. Ad organizzare la manifestazione è l’amministrazione comunale in sintonia con un comitato organizzatore. Spilinga per quella data, infatti, diventa il centro catalizzatore di un promontorio, quello di Capo Vaticano- Tropea (a soli 7 km), invaso soprattutto in quel periodo, da un grande afflusso turistico. L’originalità del prodotto è legata al nome di Spilinga in quanto qui, quasi come fosse la sua casa naturale, trova le migliori condizioni per la stagionatura, grazie alle condizioni climatiche ma anche alla sapiente mano dei produttori locali, legati da una tradizione storica tramandata da padre in figlio.
 Proprio per queste storiche peculiarità Spilinga resta sempre il comune d’elezione del prodotto, nonostante siano molti i centri in cui si cerca di riprodurlo con le stesse caratteristiche. Il nome del prodotto legato a quello di Spilinga, è diventato anche sinonimo di garanzia, pur non possedendo ancora un marchio specifico.

Comune di Spilinga

P.IVA 00322880790

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.202 secondi
Powered by Asmenet Calabria