I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

IL COMUNE

 

albo online

 

governo 

 

uffici

 

 amministrazione trasparente

 

pec

 

statistiche

PSA

 

psc

SPILINGA - JOPPOLO - RICADI

Anticorruzione

 

ant

Modulistica edilizia e attività commerciali

 

edilizia

Accessibilità



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

Consorzio

'nduja

PROTEZIONE CIVILE

 

protezione civile

SERVIZI ONLINE

SUAP

 

imu

 

fatturazione

 

res

 

moduslitica 

 

autocertificazioni

 

segnalazioni

foto

RSS di - ANSA.it

Notizie non disponibili

Area riservata

 

mail

 

pec

 

firma

IL COMUNE INFORMA

Taha Mattar (Consigliere Culturale Ambasciata Egitto) in visita a Spilinga alla presentazione del "Borgo della Sapienza"
Data pubblicazione : 08-07-2010

"Pitagora Mundus", avviati i corsi con venti studenti stranieri a "scuola" di italiano e percorsi tematici di enogastronomia, artigianato, musica popolare.pitagora mundus           

 

 

 

La “Scuola della Sapienza” di Spilinga (Vv) ospiterà, lunedì 12 Luglio, il Prof. Taha Mattar – Direttore dell’Ufficio Culturale dell’Ambasciata Egiziana a Roma in visita in Calabria, per presentare il corso in modalità “Full Immersion” di lingua e tradizione italiana, organizzato e promosso dall’Istituto superiore calabrese di Politiche internazionali e dal Comune di Spilinga, nell’ambito del programma “Pitagora Mundus”.

L'intervista all'Addetto culturale dell'Ambasciata d'Egitto Taha Mattar apre nuove frontiere direttamente con i rappresentanti di Enti, Accademie e rappresentanti culturali dei Paesi stranieri in Italia e spiega , in sintesi, quali saranno i progetti che potrebbero scaturire dall’incontro.

 
D:- Quali accordi di collaborazione ci sono tra l'Italia e l'Egitto? Cosa prevedono e a quando risalgono?

 

TAHA MATTAR:-"Il primo Accordo di Collaborazione Culturale tra l'Italia e l'Egitto risale al 1959 e prevede una serie di scambi culturali e  borse di studio universitarie sia  a  favore di studenti egiziani che di studenti italiani che si recano in Egitto per studiare l'arabo. E' prevista, inoltre, la creazione di gruppi di ricerca italo-egiziani  per progetti scientifici. Sono stati elaborati, infatti, tre diversi programmi: il primo riguarda progetti importanti per i nostri due paesi che saranno finanziati  congiuntamente; il secondo concerne progetti  sia di interesse italiano che egiziano che saranno, di volta in volta, finanziati dal paese maggiormente interessato; il terzo gruppo  comprende progetti di cooperazione che saranno finanziati da istituzioni pubbliche ma non dai rispettivi Ministeri degli Affari Esteri. Infine, voglio ricordare il recente accordo tra l'Università di Stranieri di  Perugia e il Ministero dell'Università e della Ricerca Egiziane  che ha stabilito  la creazione di Centri di Cultura e Lingua Italiana presso tutte le università egiziane. I centri, già operativi dallo scorso settembre, sono gestiti da professori italiani".

 

 

D.:- Quali sono le iniziative più significative, interculturali e non, che avete in programma nei prossimi mesi?

 

TAHA MATTAR:- "Collaboriamo con moltissime istituzioni italiane e internazionali  e  il mio desiderio è che l'Ufficio Culturale Egiziano sia coinvolto in un numero crescente di iniziative. Siamo aperti a tutti, ovunque si possa promuovere cultura e scienza. A questo proposito, voglio ricordare il recente accordo firmato con l'Università degli Stranieri di Perugia  in base al quale il nostro Ufficio Culturale ospiterà dei corsi d'italiano per stranieri.

D.:- Quale la sua idea della cultura italiana  di oggi.

TAHA MATTAR:- "Per me non c'è una differenza tra la cultura di ieri e quella di oggi.  Il vostro patrimonio artistico continua a vivere  e a emozionare.  Inoltre, la vostra cultura si esprime non solo attraverso l'arte ma anche attraverso la musica, le produzioni teatrali, la moda, la cucina. Direi che la vostra cultura fa parte della vostra vita quotidiana, si riflette in ogni campo"

 

indietro

Comune di Spilinga

P.IVA 00322880790

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.268 secondi
Powered by Asmenet Calabria